CONCORSO “Shoah: Comprendere è impossibile, conoscere è necessario”